La Lanterna del Marassi si illumina grazie a LTC

Dopo la Dacia Arena di Udine (uno degli impianti sportivi più innovativi d’Italia), anche l’energia dello stadio Marassi di Genova, a partire dalla stagione calcistica in corso, ha iniziato a scorrere attraverso cavi elettrici prodotti da La Triveneta Cavi. Infatti, per il recente restyling del celebre stadio ligure, è stata selezionata una grossa fornitura di nostro cavo.

Lo stadio Luigi Ferraris ha 110 anni ed è il più antico stadio italiano dedicato al calcio ancora funzionante, riconosciuto come uno degli impianti sportivi che ha fatto la storia del calcio italiano. Nel 1933, tra le due guerre, fu intitolato a Luigi Ferraris, capitano del Genoa caduto nella Prima Guerra Mondiale.

Trisecur FG16OM16, un cavo perfetto per il Marassi


Nei lavori per il nuovo impianto di illuminazione dello stadio sono stati utilizzati 27 chilometri di cavo BT Trisecur FG16OM16 10G2,5 prodotto negli stabilimenti La Triveneta Cavi, impiegati soprattutto per alimentare le luci e le lampade di sicurezza disposte su tutta la superficie dello stadio. Il nostro cavo Trisecur offre la massima sicurezza ed è infatti richiesto dai progettisti di strutture sportive in quanto resistente alle intemperie e alle temperature variabili, con garanzia di funzionamento per tantissimi eventi a venire.

La versione di FG16OM16 utilizzata per lo stadio Marassi è a 10 conduttori


Come riporta il sito Calcio e Finanza –  esiste un progetto del valore di oltre 40 milioni di euro da attuarsi nel prossimo triennio.

Il progetto prevede la realizzazione di un’area “sky box” con salottini di lusso da dedicare ad aziende e sponsor, la ristrutturazione degli spogliatoi, la costruzione di un centro congressi, aree di intrattenimento, ristoranti e negozi. 

Per questo impianto sono stati scelti proiettori Forum LED (Disano illuminazione Spa), i proiettori che hanno portato la qualità dell’illuminazione LED a livello dei grandi impianti sportivi. Oltre al risparmio energetico, la perfetta stabilità della luce, con alta resa cromatica, garantisce le riprese televisive in alta definizione e il massimo comfort di giocatori e pubblico. 

Il nuovo impianto dello stadio Luigi Ferraris comprende 240 proiettori Forum LED da 1392W con 3 diverse ottiche, in sostituzione dei 368 proiettori a 2000W di vecchia generazione.