Marchiol in visita a La Triveneta Cavi
Posted in   on News aziendali, news lato slider (IT), Primo piano

Il 25 Novembre abbiamo avuto il piacere di ospitare presso il quartier generale de La Triveneta Cavi, IN PIENA SICUREZZA, il nostro storico partner corregionale MARCHIOL. L’occasione è stata un’opportunità sia per approfondire le ultime novità produttive riguardanti i cavi CPR sia per visitare ed illustrare le caratteristiche del nostro nuovo polo logistico. 

CPR, La nuova Era dei Cavi

Secondo l’annuario statistico 2019 del corpo nazionale Vigili del Fuoco, nel 2018, in Italia circa 58.000 incendi hanno avuto luogo in ambienti coinvolti dal regolamento CPR.

SCUOLE: 2208 

ABITAZIONI CIVILI: 53648

ESERCIZI COMMERCIALI: 2144

Questi dati sono disponibili nell’edizione 2020 della guida CPR di AICE (Associazione Italiana Industrie Cavi e Conduttori Elettrici) intitolata: CPR, La nuova Era dei Cavi.  I numeri ci fanno capire l’importanza della sicurezza, negli edifici, in caso d’incendio

Il documento, rivolto a progettisti ed installatori,  è un aggiornamento della guida completa al Regolamento Prodotti da Costruzione applicato ai Cavi Elettrici e spiega, tra le altre cose:

– lo scenario normativo;
– gli operatori economici della filiera;
– gli obblighi imposti dal regolamento CPR;
– Marchi e Marcature;

La guida CPR di AICE è disponibile in PDF a questo link e nella sezione Download del nostro sito www.latrivenetacavi.com.



La Triveneta Cavi e AICE



AICE, a cui La Triveneta Cavi è da sempre legata, è un’associazione di FEDERAZIONE ANIE (Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche), che a sua volta fa parte di Confindustria, e rappresenta le aziende attive nei settori dei cavi per energia e accessori, dei cavi per comunicazione e dei conduttori per avvolgimenti elettrici.

Le aziende aderenti ad AICE sono 39 (per un totale di 7.000 dipendenti) e nel 2019 hanno fatturato circa 3.000 Milioni di Euro.

AICE garantisce ai propri associati un aggiornamento continuo circa l’evoluzione delle Direttive Europee in essere e in fase di sviluppo (LVD – Direttiva Bassa Tensione; EMC – Direttiva Compatibilità Elettromagnetica; CPR – Regolamento Prodotti da Costruzione; ecc.).

Webinar CPR Cavi Elettrici
Posted in   on In Evidenza, News aziendali, news lato slider (IT), News_Slider

Lo scorso 18 novembre, i nostri tecnici Giorgio Massignan e Gianluca Migliorelli, dalla sala riunioni del nostro quartier generale di Brendola hanno tenuto un seminario tecnico al quale hanno partecipato 40 operatori selezionati dal nostro partner Sonepar Italia.

Il webinar ha riguardato il regolamento CPR con gli ultimi suoi aggiornamenti, e le novità sui cavi elettrici di bassa e media tensione certificati da La Triveneta Cavi.

Ci siamo inoltre focalizzati sull’importanza del marchio volontario IMQ EFP da sempre ritenuto un plus dalla nostra azienda. Per questo i nostri dipartimenti di ricerca e sviluppo sono ogni giorno in prima linea per la realizzazione di cavi che soddisfino tutti i requisiti di legge; solo negli ultimi tre anni sono nate oltre 100 tipologie di cavo marchiato CPR.

In attesa di poter riprendere i seminari dal vivo, sempre apprezzati negli anni passati dai nostri clienti, La Triveneta Cavi si rende disponibile ad effettuare formazione tecnica con i suoi partner strategici.

FTG18(O)M16-0,6/1 kV Trisecur Top – La massima sicurezza in caso d’incendio

Video di presentazione cavo FTG18(O)M16-0,6/1 kV Trisecur Top con test di resistenza alla fiamma spiegato dai nostri tecnici.

FTG18(O)M16 0,6/1 kV – TRISECUR® R.F. TOP

Il nuovo cavo TRISECUR® R.F. TOP è conforme alla classificazione di Reazione al Fuoco B2ca- s1a, d1, a1 (CPR) e ha caratteristiche di Resistenza al Fuoco CEI 20-45 V2 (09/2019).…Continua

La Lanterna del Marassi si illumina grazie a LTC

Dopo la Dacia Arena di Udine (uno degli impianti sportivi più innovativi d’Italia), anche l’energia dello stadio Marassi di Genova…Continua

La Triveneta cavi fornisce 175 km di cavi per uno dei più grandi impianti industriali d’Africa
Posted in   on Info dal mercato, news lato slider (IT)

Circa 175 chilometri di FG16(O)R16, H07RN-F, FS17 (per un totale di 215 tonnellate) progettati e prodotti da La Triveneta Cavi sono stati acquistati e verranno installati dai nostri partner Africani Elektrint Nigeria Ltd. per la realizzazione di un imponente nuovo sito produttivo tecnologicamente avanzato in Nigeria, su un terreno di oltre 16 ettari.

 

 

Con la costruzione del nuovo stabilimento, il cui completamento sta avvenendo in questi giorni, l’azienda diventerà la più grande industria produttrice di film BOPP + BOPET del continente africano; per la loro lavorazione l’azienda utilizza tecnologia avanzata gestita dal gruppo francese ESOPP. Vista la portata del progetto e la struttura di questa imponente realizzazione i cavi richiesti devono assicurare portate di energia considerevole ed un alto livello di sicurezza (sezioni di cavo importanti).

Il progetto è stato seguito dai nostri partner Elektrint Nigeria Ltd, specializzati in Ingegneria Elettrica ed Idraulica, Aria Condizionata, Condotti e Protezione Anti-Incendio, Sistemi di Sorveglianza e Strutture Pre-Fabbricate, operanti in Africa da oltre 36 anni, che hanno scelto di utilizzare i cavi CPR de La Triveneta Cavi, che soddisfano requisiti normativi Europei, i più alti e restrittivi al mondo. La scelta di utilizzare per quest’opera i cavi Italiani de La Triveneta Cavi, riconosciuti in fase di selezione come prodotto ideale, porta alla nostra azienda un grande prestigio e ci permette di espandere ulteriormente il nostro marchio sul continente africano che in prospettiva è quello che ha maggiore margine di sviluppo nei prossimi anni.

 

 

 

 

Ecco le tre tipologie di cavo utilizzate per l’impianto:

FG16(O)R16: Usato per posa fissa in industria e siti costruttivi, adatto all’utilizzo esterno, interno, su strutture metalliche o all’aria aperta, impiegabile anche in ambienti umidi e a rischio di incendio. Buona capacità di non propagazione dell’incendio.

H07RN-F: Usato soprattutto per posa mobile in ambiente interno o esterno, per fornire energia a macchinari ed equipaggiamenti per la realizzazione delle infrastrutture. Molto apprezzato per l’eccellente resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

FS17: Usato per posa fissa all’interno di condotti e tubazioni all’interno di edifici, per illuminazione e alimentazione negli uffici.

La Triveneta Cavi in visita a K 2019
Posted in   on In Evidenza, Info dal mercato, news lato slider (IT)
Dal 16 al 23 Ottobre La Triveneta Cavi sarà in visita alla fiera K 2019 a Düsseldorf: la fiera più importante al mondo sulle materie plastiche e della gomma!

…Continua

H1Z2Z2-K: LTC presenta il nuovo cavo fotovoltaico armonizzato certificato HAR e CPR

In un contesto mondiale sempre più votato all’energia pulita, il settore del fotovoltaico in Europa sta per vivere un nuovo momento di crescita.

A riprova dei suoi sforzi in termini di ricerca e sviluppo sostenibile, La Triveneta Cavi ha progettato il nuovo cavo fotovoltaico armonizzato H1Z2Z2-K, le cui caratteristiche lo rendono ideale per connettere e portare energia a pannelli di nuova generazione.

Il cavo H1Z2Z2-K è adatto ad installazioni fotovoltaiche nell’industria, negli edifici pubblici, privati e industriali, nei parchi fotovoltaici, nelle illuminazioni e nelle aree di lavoro in generale.

 Il cavo H1Z2Z2-K, certificato HAR e CPR (classe di reazione al fuoco: Eca) è un cavo che offre alti standard di sicurezza essendo non propagante la fiamma e LS0H (Low Smoke Zero Halogen). Vanta inoltre un’elevata resistenza ai raggi UV e alle basse temperature con un ciclo di vita garantito di minimo 25 anni (EN 60216-1). Disponibile nei colori Nero e Rosso.

Caratteristiche del cavo H1z2z2-k

  • Temperatura massima del conduttore 120°
  •  Ciclo di vita garantito: minimo 25 anni (EN 60216-1).
  • LS0H: Low Smoke Zero Halogen
  • Non propagante la fiamma
  • Classe di reazione al fuoco: Eca
- Certificazione HAR
  • Ottima flessibilità per una facile installazione
  • Resistenza ai raggi UV e alle basse temperature
  • Tensione nominale di esercizio
  • AC: 1000V e DC: 1500V
  • Formazioni da 1×1,5mm2 a 1x120mm2