LTC e le famiglie di cavi a basso contenuto di IPA | Low PAH

In risposta a un costante impegno per adeguarsi alle richieste di un mercato in evoluzione, LTC può fornire famiglie di cavi a basso contenuto di IPA che rispettano i nuovi limiti europei e in grado di incontrare le rigorose performance richieste.

Infatti i cavi in gomma di LTC H07RN-F H07RN8-F H05RN-F H05RR-F H07BN4-F H07BQ-F possono essere forniti in versione low PAH.

mani che tengono cavi elettrici

 

PAH sta per Polycyclic Aromatic Hydrocarbons, in italiano idrocarburi policiclici aromatici (IPA).

I PAH o IPA sono idrocarburi costituiti da uno o più anelli e si ritrovano in natura, nel carbon fossile e nel petrolio, e si formano nel corso di combustioni incomplete di combustibili fossili, grassi, gas naturali e composti organici in generale. I PAH sono altamente inquinanti e dannosi per l’atmosfera e per la salute dell’uomo.

Sono state intraprese molteplici azioni per ridurre la concentrazione di PAH nei prodotti a base di gomma e plastica presenti in un’ampia gamma di beni di consumo tra cui accessori sportivi, articoli per la casa, abbigliamento, calzature, giochi per bambini. Gli articoli contenenti PAH o IPA, come accennato sopra, possono presentare dei rischi per la salute in caso di ingestione, assorbimento cutaneo e in alcuni casi inalazione.

La Commissione Europea ha infatti pubblicato il Regolamento (UE) N. 1272/2013 sulla registrazione, valutazione, autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda gli idrocarburi policiclici aromatici e ha quindi deliberato di “fissare dei limiti al tenore di IPA nelle parti accessibili in plastica o in gomma di tali articoli, e vietare l’immissione in commercio di articoli contenenti IPA in concentrazione superiore a 1 mg/kg in tali parti”.

Per approfondire: Regolamento UE N. 1272/2013  Quotidiano Sicurezza

Compila il form per avere maggiori informazioni!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio




Ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, l’utente che compila ed invia la richiesta con form o email, ha preso atto dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati - informativa riguardante le finalità connesse e/o necessarie alla soddisfazione delle richieste formulate - per il quale il consenso è obbligatorio.
Per la nostra politica sulla privacy si veda la pagina PRIVACY.

Lascia un commento