LTC e le famiglie di cavi a basso contenuto di IPA | Low PAH

In risposta a un costante impegno per adeguarsi alle richieste di un mercato in evoluzione, LTC può fornire famiglie di cavi a basso contenuto di IPA che rispettano i nuovi limiti europei e in grado di incontrare le rigorose performance richieste.

Infatti i cavi in gomma di LTC H07RN-F H07RN8-F H05RN-F H05RR-F H07BN4-F H07BQ-F possono essere forniti in versione low PAH.

mani che tengono cavi elettrici

 

PAH sta per Polycyclic Aromatic Hydrocarbons, in italiano idrocarburi policiclici aromatici (IPA).

I PAH o IPA sono idrocarburi costituiti da uno o più anelli e si ritrovano in natura, nel carbon fossile e nel petrolio, e si formano nel corso di combustioni incomplete di combustibili fossili, grassi, gas naturali e composti organici in generale. I PAH sono altamente inquinanti e dannosi per l’atmosfera e per la salute dell’uomo.

Sono state intraprese molteplici azioni per ridurre la concentrazione di PAH nei prodotti a base di gomma e plastica presenti in un’ampia gamma di beni di consumo tra cui accessori sportivi, articoli per la casa, abbigliamento, calzature, giochi per bambini. Gli articoli contenenti PAH o IPA, come accennato sopra, possono presentare dei rischi per la salute in caso di ingestione, assorbimento cutaneo e in alcuni casi inalazione.

La Commissione Europea ha infatti pubblicato il Regolamento (UE) N. 1272/2013 sulla registrazione, valutazione, autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda gli idrocarburi policiclici aromatici e ha quindi deliberato di “fissare dei limiti al tenore di IPA nelle parti accessibili in plastica o in gomma di tali articoli, e vietare l’immissione in commercio di articoli contenenti IPA in concentrazione superiore a 1 mg/kg in tali parti”.

Per approfondire: Regolamento UE N. 1272/2013  Quotidiano Sicurezza

Compila il form per avere maggiori informazioni!

    Ihr Name (erforderlich)

    Ihre E-Mail (erforderlich)

    Deine Nachricht




    Gemäß D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Kodex zum Schutz personenbezogener Daten ", der Benutzer, der die Anfrage per Formular oder E-Mail ausfüllt und absendet, hat die Datenschutzrichtlinie für die Verarbeitung von Daten zur Kenntnis genommen - Informationen zu den damit verbundenen und / oder für die Erfüllung der gestellten Anfragen erforderlichen Zwecken - für die eine Einwilligung erforderlich ist.
    Unsere Datenschutzerklärung finden Sie auf der Seite PRIVACY.

    Lascia un commento